FAQ Domande Frequenti

Cos'è il Noleggio a Lungo Termine?

  • Il Noleggio a Lungo Termine è la soluzione che consente di acquisire l’uso di un veicolo o di un intero parco auto esternalizzandone integralmente la gestione.
  • È un’alternativa alla proprietà, per risparmiare in tempo e costi di gestione.

Come funziona?

Per il periodo di tempo concordato, Segnalando mette a disposizione del cliente un veicolo nuovo di fabbrica, a fronte del pagamento di un canone mensile fisso, comprensivo dei costi di acquisizione e dei principali costi di gestione (come bollo, assicurazione e manutenzione).

A chi conviene?

  • Segnalando propone soluzioni innovative, flessibili e personalizzate, in grado di rispondere ad ogni esigenza di mobilità di:
  1. • professionisti
  2. • piccole, medie e grandi imprese
  3. • possessori di partita IVA
  4. • privati 

Perché scegliere questa soluzione?

  • È ideale per risparmiare tempo e costi di gestione: chi lo sceglie si libera da tutte le problematiche relative al possesso di un veicolo (come acquisizione, assicurazione, gestione operativa, manutenzione, svalutazione della vettura, vendita finale), che vengono gestite con tempestività e professionalità da Segnalando
  • Con la certezza di avere delle spese fisse grazie al canone che si mantiene costante per l’intera durata del contratto e di guidare un veicolo sempre efficiente e sicuro.

Vantaggi Finanziari

Costi certi

Nessuna necessità di investire decine di migliaia di euro, ma solo un canone mensile fisso.

Investimenti strategici

Puoi destinare la liquidità ad altre voci di spesa, migliorando il ritorno interno sugli investimenti (IRR).

Nessuna segnalazione alle Banche

Il Noleggio a Lungo Termine non è inquadrato come operazione finanziaria e non attiva nessuna segnalazione alla Banca d'Italia o alla centrale rischi finanziari

Maggiore potere contrattuale

Puoi usufruire del maggior potere contrattuale dei noleggiatori nei confronti dei fornitori, ottimizzando così i costi connessi alla mobilità.

Vantaggi operativi e gestionali

Unico punto di contatto

Puoi contare su un team di professionisti in grado di assicurare una mobilità sicura, efficiente e attenta ai nuovi trend di mercato.

Canone unico

Canone onnicomprensivo per la gestione del veicolo a 360 gradi.

Una rete al tuo servizio

Network capillare di centri di assistenza convenzionati.

Reportistica dettagliata e accessibile

Puoi accedere ai servizi e alle pratiche tramite web e con contatti telefonici.

Una fiscalità chiara e trasparente

Uso strumentale dei veicoli rispetto all'attività d’impresa

Ai fini del Noleggio a Lungo Termine per professionisti e imprese, i veicoli possono essere:

  • Strumentali all'attività dell'impresa, nella misura in cui sono essenziali al suo svolgimento, tanto che l'attività stessa non potrebbe essere svolta senza di essi (Circolare dell'A. delle E. n. 48/E - del 10 febbraio 1998).
  • Non strumentali all'attività dell'impresa, quando i veicoli stessi non possono essere considerati indispensabili all'attività d'impresa ma sono comunque a disposizione della stessa (Art. 164 comma 1 DPR 917/1986 - TUIR).

Uso promiscuo di un veicolo

  • Per uso promiscuo di un veicolo, si intendono tutti quei casi in cui il mezzo viene utilizzato sia per finalità lavorative che per esigenze personali (Circolare Agenzia delle Entrate del 19 gennaio 2007, n.1/E).

Trattamento fiscale del Noleggio a Lungo Termine

  • Per gli autoveicoli di imprese e professionisti ad uso non esclusivamente strumentale, la percentuale di deducibilità del costo è del 20% (costo massimo riconosciuto fiscalmente: € 18.075,99 per 20%) o dell’80% per gli agenti di commercio (costo massimo riconosciuto fiscalmente: € 25.822,84 per 80%).
  • Per il noleggio a lungo termine la deducibilità non può superare i € 723,04 annui (è il 20% del costo massimo fiscale di € 3.615,20). La deducibilità aumenta al 70% (senza limite massimo di importo) se il veicolo viene assegnato in uso promiscuo ad un dipendente.

Costi riconosciuti ai fini fiscali del Noleggio a Lungo Termine

  • I costi massimi riconosciuti ai fini fiscali sono rispettivamente € 18.075,99 per l’acquisto (soglia che per gli agenti di commercio è elevata a € 25.822,24) e € 3.615,20 annui per il noleggio (per gli agenti di commercio elevati a € 5.164,57), limitatamente al “canone finanziario”. Su questi costi si applica la percentuale di deducibilità.

Differenza tra canone finanziario e canone servizi da un punto di vista fiscale

  • Il canone finanziario rappresenta il costo della locazione e subisce limitazioni quantitative (€ 3.615,20 per tutti i contribuenti elevati a € 5.164,57 per gli agenti di commercio) a seconda della categoria professionale del cliente; non ci sono limitazioni quantitative se l’auto è assegnata ad un dipendete
  • Il canone relativo ai servizi (tassa di proprietà, manutenzione ecc.) invece è soggetto unicamente a limitazioni percentuali. 

Trattamento fiscale per il Noleggio a Lungo Termine di un veicolo commerciale

  • Il veicolo noleggiato, se immatricolato come autocarro, gode della totale deducibilità dalle imposte e detraibilità IVA, senza limitazioni quantitative. La Legge di Stabilità, in vigore dall’ 1 gennaio 2013, non incide sulla percentuale di deducibilità relativa ai veicoli destinati ad essere utilizzati esclusivamente come beni strumentali.

Vantaggi fiscali per i liberi professionisti

Con il Noleggio a Lungo Termine un libero professionista può dedurre:

  • Il 20% del costo di locazione (noleggio puro) calcolato sul limite di € 3.615,20 annui, quindi l'importo massimo deducibile ammonta a € 723,04 annui (cioè il 20% di € 3.615,20);
  • il 20% del costo relativo ai servizi, senza limitazione quantitativa.

Trattamento fiscale dei veicoli immatricolati come autocarri

  • Il veicolo, se immatricolato come autocarro (N1), gode della piena deducibilità e detraibilità fiscale, senza limitazioni quantitative trattandosi di veicolo destinato ad essere utilizzato esclusivamente come bene strumentale per i professionisti che svolgono attività per le quali sussista un rapporto di diretta strumentalità ed inerenza. Si invita il cliente a verificare presso il proprio commercialista se sussistano le condizioni per poter usufruire di tali benefici.

Vantaggi fiscali del NLT per un veicolo adibito sia a trasferte di lavoro sia a utilizzo privato per un’associazione profesionale

  • Nel caso di un’associazione professionale, la percentuale di deducibilità è stabilita al 20%, la detraibilità IVA è fissata al 40%.
    •    Per la parte di noleggio puro il limite massimo fiscalmente riconosciuto è pari a € 3.615,20;
    •    Per la parte relativa ai servizi non sono fissati limiti quantitativi.
    Si può usufruire delle agevolazioni limitatamente a un solo veicolo per socio.

Chi ha diritto alla deducibilità totale dei costi del Noleggio a Lungo Termine

  • Si possono dedurre integralmente i costi del noleggio di:
    1.    Veicoli adibiti ad uso pubblico;
    2.    Veicoli utilizzati esclusivamente come beni strumentali all’attività dell’impresa.

Quali sono gli sgravi fiscali per il noleggio del veicolo e per le prestazioni accessorie

In base alla categoria di cliente, i benefici fiscali previsti del Noleggio a Lungo Termine possono essere riassunti così:

ESERCENTI ARTI O PROFESSIONI

  • Deducibilità imposte dirette: 20% (per un costo massimo fiscale annuo del noleggio fino a € 3.615,20 per non più di un veicolo e con ragguaglio annuo)
  • Detraibilità IVA: 40% 

AZIENDE - uso esclusivamente strumentale all’attività d’impresa o adibiti ad uso pubblico

  • Deducibilità imposte dirette: 100%
  • Detraibilità IVA: 100%

AZIENDE - uso non strumentale all’attività d’impresa

  • Deducibilità imposte dirette: 20% (per un costo massimo fiscale annuo del noleggio fino a € 3.615,20 con ragguaglio annuo)
  • Detraibilità IVA: 40%

AZIENDE E ESERCENTI ARTI O PROFESSIONI - uso promiscuo a dipendenti per la maggior parte del periodo d’imposta

  • Deducibilità imposte dirette: 70%
  • Detraibilità IVA: 40% - 100% (percentuale che si applica se viene addebitato un corrispettivo al dipendente con fattura ivata)

AGENTE O RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO

  • Deducibilità imposte dirette: 80% (per costi del canone noleggio annuo solo fino a € 5.164,57 con ragguaglio annuo) 
  • Detraibilità IVA: 100%

SOCIETÀ SEMPLICI E ASSOCIAZIONI

  • Deducibilità imposte dirette: 20% (per un costo massimo fiscale annuo del noleggio fino a € 3.615,20 con ragguaglio annuo)
  • Detraibilità IVA: 40%